Le webcam di Milano: un occhio sulla città

di Massimiliano Donghi

Alzi la mano chi non ha mai guardato una webcam di Milano per controllare il meteo, i colori del cielo o vedere anche solo qualcosa di curioso/interessante.
Bene, come immaginavo nessuna mano alzata.

Una delle grandi comodità di internet è proprio la possibilità di guardare in tempo reale cioè che succede in determinati angoli della città, dove sono presenti le webcam che h24 trasmettono immagini.

Qualsiasi fotografo, me compreso, prima di uscire a scattare apre la finestra per valutare le luci del cielo e di conseguenza anche il meteo, ma spesso può non bastare. Capita per esempio di avere casa rivolta in una direzione non utile, di non avere una visuale sufficiente per valutare il cielo, oppure semplicemente di essere impegnati e di non poter mettere la testa fuori in quel momento.

Così viene spontaneo aiutarsi con una webcam per capire le condizioni in cui si andrà a scattare. Utilizzo molto questa strategia perché mi consente sia di vedere in quel momento cielo/nuvole, sia di valutare anche l’evoluzione meteo guardando più punti di vista e osservando i movimenti.

Ho pensato quindi di raccogliere in questo articolo i cinque siti che utilizzo più spesso prima di uscire a scattare.

 

» MILANOCAM

È il sito che guardo più spesso, perché grazie alle sue 8 webcam poste in diversi punti di Milano riesce a darmi un’idea molto precisa di come stia andando il meteo. In particolare le due webcam che trovo più utili sono quella di Porta Nuova, che è perfetta per le luci del mattino, e quella di CityLife, molto utile per capire le condizioni in orario tramonto.
Un’altra cosa comodissima di questo sito è il fatto che, cliccando su una webcam, è possibile visualizzare anche le immagini delle ore precedenti e del giorno/mese/anno prima.
Faccio un veloce esempio: voglio vedere come sono le albe di febbraio. Benissimo, vado sulla webcam di Porta Nuova, seleziono come orario le 8:00 e poi continuo a cliccare su “Previous Day” per vedere l’immagine dei giorni precedenti alla stessa ora.
Semplicemente fantastico!

» MILANO PANORAMICA

Un altro sito molto comodo per dare un’occhiata in vari punti della città meneghina è Milano Panoramica. Le sue webcam sono situate in punti interessanti da cui è piacevole ammirare le immagini.
La chicca è senza dubbio la webcam del Bosco Verticale (attualmente in manutenzione). Inoltre c’è la possibilità, per i più curiosi, di visualizzare anche le immagini di alcuni cantieri.

» SKYLINEWEBCAMS

Amanti del Duomo, questa è per voi. È una webcam che riprende la piazza e la facciata del simbolo milanese e consente di vedere tutto quello che accade.
La uso sempre quando decido di andare all’alba a fare degli scatti in quanto posso vedere se la piazza è totalmente libera o se ci sono le strutture di eventi/concerti o lavori in corso.

» REGIONE LOMBARDIA

In cima al Pirellone ci sono tre webcam. La prima è di una normale stazione meteo, comoda perché non offre una visuale fissa ma è in continuo movimento. Le altre due invece sono curiose in quanto sono puntate sul nido dei falchi pellegrini, scoperti durante dei lavori nel 2017.
Lo scorso anno, durante il lockdown, i falchi sono tornati ed è stato possibile vedere in diretta la nascita dei tre piccolini.

» MILANO SKYLINE

Last but not least Milano Skyline, che con le sue 5 webcam sopra i tetti della città offre degli interessanti punti di vista. Una delle sue grandi comodità poi è l’app, scaricabile gratuitamente sia da App Store che da Google Play.
Insomma, da non perdere!

 

Se conosci qualche altra webcam interessante a Milano scrivimi, la condividerò volentieri aggiornando l’articolo.

Scrivi un commento